3+1 motivi per diffidare del fotografo di matrimonio che parla di qualità!

Il mondo che vive intorno al matrimonio è sicuramente molto affollato di professionisti e soprattutto di fotografi, alcuni sicuramente esperti fotografi di matrimonio di qualità e in gamba sia professionalmente che artisticamente e altri diciamo un po meno.

Buongiorno e buona Domenica!

Vi ricordate il detto popolare? A Roma si usa molto: “Oste, è buono il vino?”…

Ok, chiedere il parere al fotografo con cui ci si sta relazionando in fase di valutazione, sicuramente è la meno felice delle idee.

Ovvio ognuno di noi è il miglior professionista del mondo, salvo poi andare a parlare del lato economico e accorgerci che il posizionamento è uno dei più bassi del mercato…

Intanto ricordatevi! Se un professionista di fa pagare poco è perché:

  • Si sta immettendo nel mercato. Bene, basta saperlo e fiducia ai giovani!
  • Non lavora abbastanza e cerca di andare sui numeri. Domanda: perché non lavora abbastanza? Ognuno tragga le proprie considerazioni…

Il valore economico di un fotografo di matrimonio

La soluzione che un professionista ben sa, è che è assolutamente controproducente sbandierare un prezzo elevato per dare impressione di essere il migliore

Quindi sfatiamo subito questo dubbio: la maggior parte dei professionisti vale l’importo a cui si propone. Tranne alcuni particolari casi, assolutamente sporadici e molto temporanei. Nel senso che alla lunga il livellamento del lato prestazionale rispecchierà quello della proposta economica.

Quindi?

Si, l’indicatore della richiesta economica è già un primo importante parametro per valutare il valore e la qualità di un professionista.

CONSIGLIO: è bene chiedere fin da subito il valore economico di proposta per una prima selezione. Starà poi a noi capire se è o meno il suo giusto valore…

...tante piccole sfumature...
…tante piccole sfumature…

Chi parla di qualità è perché di fatto non ne ha…

La qualità si nota! Subito!

E’ di primo ed immediato impatto. Si nota dal modo di parlare, da quali sono i primi dettagli a cui il professionista fotografo mette l’accento. Da tante piccole sfumature che di sicuro ci arrivano e dobbiamo solo imparare a riconoscere.

Ad esempio: il vostro fotografo di matrimonio parla di prodotto, di servizio di “quanto vi starà vicino il giorno del vostro matrimonio”?

Bene è un primo segnale negativo!

Il fotografo di matrimonio di qualità desidera conoscervi, sapere chi siete e quanto avete a cuore che il servizio fotografico sia ottimo.

Il vostro fotografo si interessa al fatto che desiderate essere compresi, narrati? Si interessa al fatto che il ricordo di uno dei vostri giorni più belli sia connesso con l’unicità e la visione artistica del momento?

Ecco, questo è un segnale importante! Questo fotografo tiene più a voi e al vostro futuro, piuttosto che sbandierarvi una lista di tante cose comprese nel servizio e che potete accaparrarvi firmando l’accordo.

Il fotografo di matrimonio sa navigare le vostre emozioni
Il fotografo di matrimonio sa navigare le vostre emozioni

La qualità è frutto di uno stato d’animo

La qualità di fotografo di matrimonio di elevato livello è insita nel suo stato d’animo!

Cioè il fatto che viva immerso in un mondo pieno di emozioni. E soprattutto che il vostro fotografo di matrimonio sappia navigare queste emozioni e non esserne trasportato, è un altro dei segnali importanti che dovete essere bravi a cogliere.

Mi piace parlare di intelligenza emotiva, perché significa vivere la cultura del conoscersi e di conoscere il proprio stato di relazione con il prossimo e con il mondo che ci circonda.

Come vive il vostro fotografo di riferimento il rapporto:

  • Con la madre?
  • Con il padre?
  • Con la propria compagna/compagno?
  • Ha figli il vostro fotografo? Come vive questo rapporto?

 

Perché se questi momenti facenti parte della sua vita sono vissuti con euforia, dedizione e amore, sarà più che scontato che sarà propenso a notare l’importanza delle relazioni a voi significative e coglierne le sfumature piu intense, offrendovi una visione artistica dei vostri affetti più cari.

Cura dei dettagli
Cura dei dettagli

La verità è nelle sfumature dei dettagli!

Un altro aspetto importante della qualità di un fotografo di matrimonio qualitativamente elevato è nello stile con cui cura nel dettaglio le piccole e apparentemente insignificanti cose che lo circondano.

Che domande vi pone al momento del colloquio? E’ un pozzo di piccole e curiose idee? Oppure quando parlate di voi mostra un aspetto annoiato, come se fosse una prassi?

Vi domanda solo dove vi sposate? Dove è la cerimonia? E il ricevimento?

Oppure è estremamente euforico e approfondisce con curiosità tutto ciò che vi appartiene (al limite da sembrare addirittura quasi invadente)?

Sarete d’accordo che il tenore delle domande che seguono è ben diverso:

  1. Cosa fate nella vita?
  2. Chi sono le persone importanti per voi?
  3. Come vi siete conosciuti?
  4. Dove vi siete dati il primo bacio?
  5. Perché vi siete scelti? Cosa c’è di magico nel vostro essere coppia?

 

Bene, questo è un altro segno della curiosità amorevole del fotografo, che se lo mangia quasi vivo!

L'importanza del continuo confronto fra colleghi
L’importanza del continuo confronto fra colleghi

Come si riconosce un fotografo di matrimonio di qualità?

Ecco si, vi starete domandando come si riconosce un fotografo di matrimonio di elevata qualità. Provate a domandare qual è il suo percorso professionale e come sceglie di dedicare il suo tempo libero.

Chi frequenta?

Frequenta colleghi, collaboratori e persone appartenenti allo stesso mercato?

Interessante! Segno che ha una mente aperta al dialogo e al confronto professionale.

Poi, che luoghi che frequenta?
Librerie, mostre, ambienti stimolanti e produttivi?
Che tipo di film guarda? Cosa guarda nei film che vede?

Ecco queste sono delle domande che sicuramente vi mostreranno in maniera lampante tanti aspetti del fotografo di matrimonio che state scegliendo.

Non può piovere per sempre
Non può piovere per sempre

Infine la chicca delle chicche: i fallimenti professionali del fotografo di matrimonio!

Un fotografo che nella vita non si è mai trovato di fronte alle difficoltà è sicuramente una persona a cui riporre con circospezione la propria fiducia.

Si, amici miei, avete letto bene!

Nella vita di ognuno di noi esistono i momenti difficili. Quei momenti in cui tutto va male e sembra piovere di continuo, senza arrivare alla serenità.

Lo scopo non è preservarsi o addirittura evitare le beghe, che tanto sempre accadono. La questione importante è come ci si è comportato nei momenti difficili. Perché è proprio questo che porta a mostrare il tipo di persone che realmente siamo!

Alcune beghe rilevanti possono essere tipo il confrontarsi con un parroco troppo categorico. Oppure gli invitati appassionati di fotografia si mettono in mezzo e non ti fanno lavorare.

Un Hard Disk che si può rompere, ma se si sono prese precauzioni e si sono aggiornati i backup, non ci sono conseguenze importanti.

Ecco il vostro fotografo che state valutando come ci si relaziona con tali situazioni?

Le foto ne risentiranno?

Oppure il nostro fotografo di matrimonio reagisce cogliendone le opportunità?

Queste sono cose che accadono regolarmente nella vita di un fotografo di matrimonio. Il punto come dicevo è il tipo di reazione a tali situazioni a fare la differenza.

Ecco questo è un momento davvero significativo. Perchè se le cose si mettono male, il fotografo di matrimonio con intelligenza emotiva sa volgere in positivo ognuna di queste situazioni.

Qualità significa fare le cose bene quando nessuno ti sta guardando. (Henry Ford)
Qualità significa fare le cose bene quando nessuno ti sta guardando. (Henry Ford)

Conclusioni

Per concludere, diciamo che il valore economico di un fotografo rispecchia di sicuro la qualità. Il punto è un fotografo che si propone ad un prezzo più elevato, perché lo fa?

Quali sono le sue doti fondamentali e differenzianti?

Ricordatevi che:

Qualità significa fare le cose bene quando nessuno ti sta guardando. (Henry Ford)

Per scoprirlo avete una unica strada da percorrere: interessarvi al vostro fotografo di matrimonio. Fategli più domande possibili e in linea con gli spunti che state leggendo qui e vedrete che comprenderete bene tanti perchè…

Scrivi un commento

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Privacy & Cookie Policy OK